emule-logo

FAQ EMULE (domande frequenti su eMule)

dei Newsgroup free.it.software.emule ed it-alt.comp.software.filesharing.emule
raggiungibili sulla rete Usenet (informazioni sulla rete Usenet)
Versione 1.0 aggiornata al 28/01/2009
Scarica queste FAQ da emule
in versione pdf
a cura di Ale, Draco, Fabiano, Marco Detto Buffer, sbi82, THOR

Indice per argomenti

1. Cosa sono queste FAQ
2. Introduzione
3. Domande e risposte
Base
Aggiornamento e File di eMule
Fake
Anteprima
Icone e Barre progresso
Ricerca file
Condivisione
Mods (versioni modificate)
Leecher Mods
Rete Kad
Server
ID basso
Crediti
Velocità download
Sicurezza
Porte e provider che filtrano
Amici, messaggi e spam
Varie
4. Contattateci
5. Informazioni sulla licenza e ringraziamenti

 

Cosa sono queste FAQ

Le FAQ ( Frequently Asked Questions) sono le domande poste frequentemente di un dato argomento; in questo caso eMule. Principalmente sono le domande più frequenti alle quali ci capita di rispondere nei newsgroup free.it.software.emule e it-alt.comp.software.filesharing.emule che però non hanno la pretesa, come tutte le FAQ, di risolvere un problema ma semplicemente di dare qualche semplice indicazione e suggerimento.
Vi auguriamo una buona lettura con la speranza che grazie a questi consigli impariate a conoscere meglio il vostro muletto.

 

Introduzione

 

Che cos’è eMule?
eMule è un programma open source di condivisione files.
Nasce sulla scia del software eDonkey2000 ma contiene al suo interno molte migliorie e la gestione di due reti p2p diverse: la rete ed2k e un’implementazione della rete Kademlia.
Rispetto a molti altri software p2p diffusi (ad esempio i vari client Torrent) è possibile trovare una grande quantità di materiale anche in italiano.
eMule di suo favorisce il download di file poco condivisi o rari che invece sono più difficili da scaricare con altri software. Inoltre integra un sistema definito “a crediti” che fa sì che si possano premiare gli utenti che favoriscono l’upload di file, cioè che condividono di più con il resto degli altri utenti di eMule.
Grazie ai commenti ai files si può segnalare agli altri utenti che un file può essere un fake o corrotto o di bassa qualità (se per esempio si tratta di un file audio o video).

Il sito ufficiale di eMule è questo:
http://www.emule-project.net

Il sito ufficiale della versione italiana di eMule è questo:
http://www.emule-project.net/home/perl/general.cgi?l=18

 

Domande e risposte

 

Base

 

D. Da dove scarico eMule?
R. E’ possibile scaricare eMule da qui:
http://www.emule-project.net/home/perl/general.cgi?l=18&rm=download

D. eMule è a pagamento?
R. No! eMule è un progetto opensource quindi significa che NON è assolutamente a pagamento.
Scaricate eMule solo dal sito ufficiale, in quanto altri siti potrebbero fornire versioni a pagamento oppure contenenti virus/malware.
Diffidate sempre dai siti che propongono versioni a pagamento di eMule in quanto sono solo truffe.
Per scaricare eMule:
http://www.emule-project.net/home/perl/general.cgi?l=18&rm=download

D. Emule è illegale?
R. No. Emule è un programma assolutamente legale e si rimane nella legalità sinché si scaricano/condividono file non coperti da copyright. Illegale può essere l’uso che se ne fa (scaricando file coperti da copyright), ma emule rimane e rimarrà sempre un programma legale.

D. Esiste una versione per Linux?
R. Sì e si chiama aMule.
Il sito ufficiale di aMule è questo:
http://www.amule.org/

D. Posso installare emule su linux? amule non mi piace.
R. No, ma è possibile installare la Morphxt (una versione modificata di emule) su linux usando wine (
http://it.wikipedia.org/wiki/Wine )

D. Posso usare due emule contemporaneamente?
R. E’ altamente sconsigliato usare 2 emule (o comunque 2 programmi p2p) nel medesimo PC in quanto, oltre a non aver molto senso, si spartirebbero la tua banda. Si possono utilizzare in 2 diversi PC della tua rete domestica, ma la banda verrà ugualmente divisa in due. Inoltre vanno usate porte diverse per i 2 emule, impostati entrambi i PC con IP statico ed aperte le rispettive porte sul router.

 

Aggiornamento e File di eMule

 

D. E’ uscita una nuova versione di eMule!!! Come faccio ad aggiornare la versione vecchia?
R. Esistono almeno 2 metodi per aggiornare il tuo eMule; una procedura semplice (la prima) ed una un po’ più per “smanettoni” (la seconda):

1. Scarica l’installer di eMule (dal sito ufficiale) e sovrascrivi la versione precedente. Se al prossimo riavvio di eMule riparte il wizard annullalo premendo “Cancel”.

2. Scarica la versione binary (sempre dal sito ufficiale) ed estrai il contenuto dello zip in una directory.
Vai dove è stato installato eMule e fai una copia di sicurezza (non si sa mai…) del file “emule.exe”.
Prendi il file “emule.exe” estratto e sovrascrivilo alla versione precedente.
Se al prossimo riavvio di eMule riparte il wizard annullalo premendo “Cancel”. Se invece qualcosa dovesse andare storto, puoi ripristinare la versione di backup precedente.

Nota: se c’è il cambio di versione (ad es. da 0.48c a 0.49a) si consiglia di fare una nuova installazione e conservare solo i file necessari a mantenere i crediti.

D. Prima di fare l’aggiornamento, cosa devo salvare?
R. E’ fondamentale fare un backup dell’intera cartella Config, della Temp (file temporanei) e della Incoming (file completati).
In base al tipo di aggiornamento che farai, potrebbe essere necessario ripristinare le vecchie Temp ed Incoming o dare ad emule i nuovi percorsi delle 2 cartelle. All’interno della cartella config troverai i file preference.dat, cryptkey.dat e clients.met che andranno copiati e messi nel nuovo eMule per non perdere i crediti.

D. A cosa servono i file contenuti nella cartella Config?
R. Breve spiegazione dei file principali:

preferences.dat – contiene il vostro userhash.
cryptkey.dat – contiene la chiave privata per l’identificazione sicura.
clients.met – contiene i crediti degli utenti che vi hanno inviato dati.
known.met – contiene i dati relativi ai files che avete condiviso.
known2.met – contiene l’hash A.I.C.H. dei file (nelle vecchie versioni di eMule).
known2_64.met – contiene l’hash A.I.C.H. dei file (nelle nuove versioni di eMule).
server.met – contiene la lista dei server.
adresses.dat – contiene l’indirizzo http:// ad una o piu’ liste server.
category.ini – contiene l’elenco delle categorie che hai creato.
preferences.ini – contiene le impostazioni che avete dato al vostro eMule.
server.met – contiene la lista dei server.
statistics.ini – contiene tutti i dati relativi alle vostre statistiche.
shareddir.dat – contiene l’elenco delle tue cartelle condivise.
fileinfo.ini – contiene i commenti e le valutazioni che hai dato ai tuoi file condivisi.
nodes.dat – contiene l’elenco dei nodi Kad a cui collegarsi alla connessione.

D. Come faccio ad importare i files temporanei di eMule su un altro pc?
R. Copia i files temporanei di eMule (i files “part” che si trovano nella directory dei files temporanei) sul pc.
Dopodichè scegli: Strumenti, “Importa Download (eMule, eDonkey, Overnet)…”.
Da qui puoi aggiungere tutti i vecchi files temporanei semplicemente scegliendo “Aggiungi” e selezionando la directory contenente i files desiderati.

 

Fake

 

D. Su emule ci sono solo fake e porno?
R. Purtroppo ci sono persone che rinominano i file e di conseguenza c’è il rischio di scaricare un file che non è quello che si crede.
Ci sono strumenti per riconoscere se un file è quello che vogliamo o no e comunque non è vero che sono tutti porno. Per fortuna i file “buoni” ci sono ancora.

D. Sulla rete Kad ci sono più fakes?
R. No! La rete Kad di per sè non può contenere più fakes della rete ed2k perché è sempre composta dagli stessi client (eMule ed altri client compatibili) e quindi al massimo con Kad si potranno trovare gli stessi fakes della rete solo server.

D. Come si fa a riconoscere un fake?
R. Dopo aver messo a scaricare il file in questione, basta andare nella schermata “Trasferimenti” -> Tasto Destro sul file -> selezionare “Informazioni sul File…” -> selezionare la scheda “Nome”;
Quello che leggerete sono i nomi che tutti gli altri utenti hanno dato a quel file ( nome usato | n° di utenti che l’hanno adottato ), se la maggior parte corrispondono a quello che avete cercato, allora è OK, se invece trovate un buon numero di nomi che non c’entrano nulla, si tratta di un Fake. Imparando ad usare questo sistema, non ci si può sbagliare.

 

Anteprima

 

D. Come mai non riesco a visualizzare l’anteprima?
R. Probabilmente non hai ancora scaricato i pezzi di files necessari per riuscire almeno a vedere l’anteprima del file stesso.
Se vuoi “velocizzare” questo processo puoi abilitare questa opzione; clicca su Opzioni, File, “Prova a scaricare prima le Parti per l’anteprima”.

D. Come posso vedere l’anteprima di un file che sto scaricando?
R. Premi col tasto destro sul file in questione e vai alla voce “anteprima”. Se non è cliccabile, non hai ancora scaricato abbastanza parti del file.

D. Riesco a fare l’anteprima del film che sto scaricando ma non si sente l’audio (o non si vede il video). Come mai?
R. Probabilmente nel tuo PC non sono installati i codec audio (o i codec video) necessari per riprodurre il file. Devi installare i codec o utilizzare un programma che li ha già incorporati (ad esempio Videolan http://www.videolan.org/ ).

D. Ho scaricato Videolan ma le anteprime le vedo sempre con Windows Media Player.
R. Devi impostare il player Videolan su opzioni-file-player per visualizzare le anteprime. Premi su “sfoglia” e cerchi Videolan tra i programmi installati. Deseleziona la voce “crea una copia per l’anteprima”.

D. Posso vedere l’anteprima di un archivio zip/rar?
R. Se l’anteprima è cliccabile, puoi vedere l’elenco dei file contenuti nell’archivio, ma solitamente non puoi aprire questi file se non a download completato.

 

Icone e Barre progresso

 

D. Cosa sono quelle “ii” sui nomi dei files sotto trasferimenti?
R. Indicano semplicemente che il file è stato votato/commentato.
Seguono questo ordine:

2 ii rosse: Voto Non Valido / Corrotto / Fake
1 rossa e una bianca: Voto Mediocre
1 gialla e una bianca: Voto Sufficiente
1 verde e una bianca: Voto Buono
2 ii verdi: Voto Ottimo
2 ii grige: il file è stato commentato ma non votato

D. In basso a destra c’è un’icona lampeggiante che raffigura una bustina. Che significa?
R. Hai ricevuto un messaggio da qualcuno. Se ha un punto esclamativo, significa che è ancora da leggere; basta fare doppio clic o andare nella schermata “messaggi”.

D. Ho aggiunto alcune persone alla lista amici. Cosa significano i vari colori dell’icona?
R. Descrizione colori:

Verde: amico connesso che sta scaricando da voi
Marrone: amico connesso che non sta scaricando da voi
Grigia: amico non connesso

Il cuore verde sull’icona indica che avete assegnato lo slotamico a quella persona

D. L’icona del mulo ha una benda nera sugli occhi. Cosa significa?
R. Significa che hai ID basso sui server, Kad firewalled o entrambe le cose.
Se l’icona è grigia significa che non sei connesso a nessuna delle 2 reti.

D. Frugando la barra di eMule devo aver inavvertitamente eliminato qualche icona. Come le ripristino?
R. Premi col tasto destro sulla barra di eMule (o su un pulsante qualsiasi) e premi su “Personalizza la barra degli strumenti”; da li potrai aggiungere/togliere i pulsanti della barra.

D. Perché alcuni client/fonti hanno l’icona del mulo mentre altri hanno icone diverse?
R. eMule indica tramite un’icona a fianco del nick il tipo di programma che una persona sta utilizzando. La maggior parte sono mods di emule o altre versioni.

D. Cosa significano i colori delle barre di progresso nei trasferimenti?
R. Il significato dei colori è:

Verde: File completato;
Verde con una linea gialla in cima: file in completamento
Rosso: File senza fonti o in attesa di fonti da contattare
Blu: File in download con molte fonti
Azzurro: File in download con poche fonti
Grigio: Parte del file già scaricata
Giallo: Parte del file in download in questo momento
Barre oblique Gialle e Nere: vedi domanda seguente
Bordeaux: File in stato “ferma”
Viola: File in pausa (se il file ha molte fonti)
Celestino: File in pausa (se il file ha poche fonti)

N.B. Le tonalità che vanno dal blu all’azzurro chiaro indicano la quantità di fonti, più è scuro e più fonti ci sono.

D. I file in download si fermano da soli e la loro barra diventa a righe gialle e nere!
R. Solitamente significa che non c’è spazio sufficiente sull’hardisk per scaricare quel file; per farlo riprendere occorre mettere in pausa altri file in download o liberare spazio sul disco.
Talvolta è un errore generico di emule che si risolve riavviandolo o un errore dovuto al file danneggiato o al fatto che si è spostata la cartella dei file completati senza averla reimpostata su opzioni-cartelle.

D. Perché alcuni file mi rimangono con la barra verde e rimangono in completamento? Devo considerare persi quei file o posso recuperarli?
R. Se il file è di grosse dimensioni, basta aspettare qualche minuto; altre volte con un riavvio di emule si risolve.
Se il file rimane in completamento, allora procedere come segue:
1) vedere le info sul file per capire a quale file part corrisponde (ad esempio 021.part.met);
2) con emule chiuso spostare in un’altra cartella (o per sicurezza copiare) i 3 file temp associati al file (ad esempio 021.part.met, 021.part, 021.part.met.bak);
3) rinominare il file 021.part mettendo il vero nome e la vera estensione del file (ad esempio ubuntu_8.1_ita.rar)

D. Nella colonna fonti della schermata di trasferimento, le fonti sono indicate cosi:
5/44/60 (2)
Cosa significa ogni numero?

R. Nell’esempio specifico, i numeri significano questo:

5 fonti in stato a4af (contattato per un altro file)
44 fonti utili (cioè quelle per le quali sei in coda)
60 fonti totali
2 fonti attualmente in download

Da ciò si deduce che 16 fonti saranno in “coda piena” o “parti non necessarie”

 

Ricerca file

 

D. Quando cerco qualcosa non trovo niente o pochi file.
R. Con la ricerca kad puoi trovare praticamente tutto; è più lenta ma non è soggetta ai problemi di fake server che ti danno risultati fasulli nelle ricerche o pochi risultati. Nella ricerca server i risultati dipendono dal server al quale sei collegato o comunque dai server che hai in lista. Inoltre da un po di tempo i server hanno parecchi problemi sia nella connessione che nelle ricerche.

D. Uso Comodo Personal Firewall e le ricerche su KAD danno pochissimi o nessun risultato!
R. Apri Comodo e seleziona la scheda “Firewall” ( in alto a destra ) -> scheda “Advanced” ( sulla sinistra ) -> seleziona “Attack Detection Settings” -> scheda “Miscellaneous”, quindi assicuratevi che “Block Fragmented IP Datagrams” e “Do Protocol Analysis” siano disabilitate ( non spulciate ). Fatto questo dovrebbe essere tutto a posto.
N.B. Questo vale per la versione 3 di Comodo; se stai usando la 2, i nomi delle opzioni da disattivare sono gli stessi, ma si trovano in un menù differente.

D. Come posso cancellare l’elenco nel completamento automatico delle ricerche?
R. Vai in Opzioni, Aspetto e sotto “Completamento Automatico (funzione cronologia)” togli la spunta da “Attivo”.
Per azzerare solo la cronologia, sempre nella stessa finestra di Opzioni, clicca su “Azzera”.

D. Quando cerco su kad rete mi esce un messaggio di errore che dice: “Parola chiave troppo corta”.
R. Con la ricerca kad, la parola iniziale non può essere inferiore ai 3 caratteri. Per ovviare a questo inconveniente basta riformulare la ricerca.
Es. non puoi cercare la frase: “la mia nuova canzone” ma puoi benissimo scrivere: mia nuova canzone”

 

Condivisione

 

D. Cosa è meglio condividere?
R. E’ normale non poter lasciare tutto cio che si scarica in condivisione in eterno, l’hardisk prima o poi si riempie ( di solito anche troppo in fretta ). Al momento di scegliere cosa lasciare e cosa no, bisognerebbe lasciare in condivisione i file più rari, mentre quelli con molte fonti ( 100-200 o più, dipende dalla dimensione e dal tipo del file ) possono essere cancellati senza problemi.
In ogni caso è buona norma lasciare i file appena completati in condivisione per almeno qualche giorno.

D. E’ vero che più file ho in condivisione e più scarico?
R. Assolutamente falso; avere troppi file in condivisione può essere controproducente sia per il discorso crediti (ad esempio, avete in condivisione 5000 film ma al momento state scaricando giochi) che per la connessione ai server (alcuni server hanno un limite di file).
Conviene condividere un adeguato numero di file che permetta anche di guadagnare crediti per i file che state scaricando.

D. Ho i miei file condivisi su un hard disk esterno, che a volte accendo e a volte no. Ogni volta che lo riaccendo dopo non averlo usato, eMule fa nuovamente l’hasing dei file. C’è un modo per evitarlo?
R. eMule si scorda di quei file se anche una sola volta si accende e non trova l’hd connesso con la sua cartella condivisa. O tieni l’HD sempre acceso o li metti in un HD interno (o almeno alcuni).

D. Ho un po di file in condivisione ma vorrei diffonderne uno in particolare. Come posso fare?
R. Puoi evitare di lasciare solo il file in questione in condivisione usando le priorità. Dalla schermata File condivisi, clic col tasto destro sul file, priorità – release. Alcune mod hanno un ulteriore priorità chiamata powershare (utile per i releaser). In questo modo favorirai l’upload di quel file.

 

Mods (versioni modificate)

 

D. Ho sentito che le Mod sono più veloci della versione ufficiale; è vero?
R. No. Le versioni modificate di emule (le cosiddette mod) non fanno andare più veloci della versione ufficiale.
Al massimo contengono caratteristiche che completano/migliorano la versione ufficiale di eMule.
Diffidate di qualsiasi mod che affermi il contrario.

D. Emule Plus è migliore di emule ufficiale?
R. NO! Trattasi di un progetto parallelo a emule (nato come mod e poi diventato un progetto autonomo) ma molto meno valido e soprattutto alquanto sorpassato sia come funzionalità sia come capacità di download. La pecca maggiore è il fatto che non implementa la rete kad.
E’ assolutamente consigliato l’uso dell’emule ufficiale citato all’inizio delle faq, senza alcuna eccezione.

D. Se passo dalla versione ufficiale ad una mod (o viceversa) perdo i crediti?
R. No, a patto che ti salvi i file relativi ai crediti (preference.dat, cryptkey.dat e clients.met), la temp e la incoming. Questi file andranno poi messi nelle relative cartelle della nuova installazione.

 

Leecher Mods

 

D. Cos’è una leecher mod?
R. E’ una versione modificata di eMule (una mod in pratica) dove però sono state implementate caratteristiche che sono contro la filosofia di eMule.
Con queste leecher mods è possibile (per esempio) mettere a ZERO la quantità di dati in upload, scavalcare le code, rubare l’hash utente ad altri client di eMule…
Alcune leecher mods famose sono: la AppleJuice e la K.O.T. 3.

D. Perché si sconsiglia di usare una leecher mod?
R. Oltre al discorso “correttezza”, ormai tutte le versioni di emule hanno un filtro anti-leecher che banna (o riduce il punteggio) dei client leecher. Ne consegue che anche se inizialmente scaricherete ad una velocità alta, col passare dei minuti verrete bannati da tutti gli altri client e la velocità calerà tantissimo.

 

Rete Kad

 

D. Cos’è Kademlia?
R. Kademlia è sostanzialmente una rete senza server.
In Kademlia ogni client connesso alla rete fa “da ponte” per la ricerca delle fonti disponibili per un file senza passare tutti attraverso ad uno o più server.
Il suo punto debole purtroppo è la mancanza iniziale di client fisso dal quale partire per connettersi alla rete stessa; ogni client infatti è costituito dai singoli utenti di eMule (o di un software compatibile).
Cosa che invece con i server è immediata perché rimane fisso il server al quale collegarsi (o almeno si spera lo rimanga).

D. Non riesco a collegarmi alla rete kad. La freccia rimane rossa.
R. Per la prima connessione alla rete kad devi collegarti ad un server, mettere un po di file in download (file con buone fonti) e premere “bootstrap” nella schermata kad. In altrenativa puoi scaricare il file nodes.dat dal sito
www.nodes-dat.com e metterlo nella cartella config di emule (con emule chiuso). Da quel sito puoi anche (con emule aperto) usare la procedura automatica premendo “add to emule”.

D. Ci sono altri modi per conettersi alla rete kad?
R. Puoi fare il bootstrap da indirizzo IP e porta (inserendoli nelle apposite caselle), ad esempio con l’IP e la porta di un tuo amico che è connesso alla rete kad.

D. Cosa significa il colore dei pallini nella schermata kad? Devono essere tutti verdi?
R. Il colore non influisce sulla velocità di download, ma indica semplicemente il numero di connessioni fallite verso quel nodo.
Al momento della connessione è normale averli rossi o arancio; col passare del tempo cambieranno colore.
Rosso (tipo 4): 4 errori, verrà rimosso
Arancio (tipo 3): 3 errori
Giallo (tipo 2): 2 errori
Azzurro (tipo 1): 1 errore
Verde (tipo 0): contatto avvenuto senza problemi

D. Come faccio a fare una ricerca sulla rete kad?
R. Innanzi tutto devi essere connesso alla rete kad (o anche kad + ed2k); quindi su “cerca” seleziona come metodo di ricerca “kad rete”.

 

Server

 

D. E’ vero che con i server si scarica più velocemente?
R. No, è falso. Soltanto le ricerche sono più veloci. Grazie allo scambio fonti, basta essere collegati alla sola rete kad (o viceversa) e verranno contattate anche le fonti collegate all’altra rete. Ne consegue che la velocità non dipende dall’essere collegati anche ai server.

D. Cosa sono i server spia?
R. Server fittizi, creati per raccogliere informazioni sugli utenti di emule, in particolare cosa scaricano e condividono. Sono spesso creati da enti ufficiali ( es. Guardia di Finanza ), dalle cosiddette “Major” ( case discografiche/produttrici di videogiochi o film ), da associazioni dei produttori discografici ( es. RIAA e SIAE ) o da aziende di terze parti.
Le informazioni così acquisite sono spesso state usate per intraprendere azioni legali e truffe ai danni degli utenti.

D. Conviene usare i server??
R. SI e NO, scelta individuale e talvolta obbligatoria (ad esempio con umts/gprs e con i provider per i quali si ha sempre kad firewalled). I server diventano sempre meno importanti e verranno probabilmente in qualche anno completamente soppiantati. Se ben configurati offrono però un motore di ricerca in più, non costituiscono un ulteriore fattore di pericolo e sono di supporto ai client che non implementano Kademlia o che non possono usufruirne. Alcuni preferiscono usare la sola rete kad (vedi domanda sui serverspia).

D. Dopo qualche giorno mi ritrovo sempre la lista server vuota.
R. eMule cancella i server dalla lista dopo tot. connessioni fallite. Puoi aumentare il numero di tentativi da opzioni-server-elimina i server inattivi dopo …. (mettere 5 o al massimo 10).

D. Non riesco a connettermi a nessun server tra quelli che ho in lista; cosa posso fare?
R. Per prima cosa eliminali tutti (tasto destro su un server ed elimina tutti i server); quindi riscarica l’elenco server da una lista “attendibile” (non esistono liste sicure al 100%). Se ancora non riesci a connetterti, è possibile che la tua porta TCP non riesca a comunicare con l’esterno.

D. Mi consigliate una lista server “sicura”?
R. Al momento le più sicure si trovano qui:
www.peerates.net
www.emulesecurity.net
www.emule-security.net/news.php

D. All’avvio di emule mi compare un messaggio del tipo: “Impossibile scaricare la lista server da http://….”
R. Probabilmente hai spuntato la voce Opzioni-Server-Scarica automaticamente la lista server all’avvio.
Alla destra di questa voce c’è un pulsante denominato “Lista”; non è altro che un file di testo contenente i link ad una o più liste server. Nel tuo caso è possibile che il link non sia valido. Modifica il link o togli la spunta a quella funzione.

D. All’avvio di emule mi trovo sempre nuovi server. Eppure la lista che ho scaricato conteneva circa 20 server!
R. Questo succede perché su Opzioni-Server hai spuntato una o entrambe le voci:
Aggiorna la lista server quando ti connetti ad un server
Aggiorna la lista server quando contatti un client
Per evitare questa cosa togli la spunta alle 2 voci, anche perché è sempre meglio avere in lista solo server verificati.

 

ID basso

 

D. Ho un modem fornito dal mio provider ed ho ID basso nonostante abbia configurato correttamente il firewall.
R. Solitamente i modem forniti dai provider sono modem/router con una loro configurazione interna; sono quindi da considerare come router a tutti gli effetti (anche se nella confezione c’è scritto modem).

D. Da quando ho messo un router mi ritrovo con ID basso (frecce gialle). Come mai?
R. I router, a differenza dei modem, assegnano al PC un indirizzo IP interno che necessita di essere impostato statico; inoltre vanno aperte le 2 porte che utilizzi per emule (TCP e UDP) in modo da consentire la comunicazione con l’esterno. Alcuni router hanno anche un firewall integrato.

D. Ho ID basso nonostante abbia verificato tutto. Cos’ altro posso verificare?
R. Le cause più frequenti di ID basso sono: router da configurare, firewall da configurare, antivirus con firewall integrato, IP da assegnare statico, problemi relativi al tipo di adsl (ad esempio con molti abbonamenti umts).

D. Come si imposta IP statico?
R. Per prima cosa devi conoscere il tuo IP interno. Vai su Start – Esegui e scrivi cmd poi premi invio (con Vista: Start – tutti i programmi – accessori – prompt del dos). Sulla finestra che ti compare scrivi ipconfig/all e premi invio; ti compariranno tutte le info delle tue schede (rete e/o wireless).
IP, Gateway, Subnet Mask e DNS andranno impostati nelle proprietà della tua scheda di rete.
Dalla finestra delle connessioni di rete, vai sulle proprietà della tua scheda, quindi sulle proprietà TCP/IP (o ipv4) e li imposti manualmente la scheda generale.

D. Ho ID basso e mi hanno detto che devo aprire le porte sul router. Come si fa?
R. La procedura varia da modello a modello, quindi è consigliabile seguire una guida (su
http://portforward.com/ ne troverai di ottime in inglese).
In linea di massima devi entrare nella configurazione del router inserendo nella barra indirizzi del tuo browser il tuo gateway ( ad esempio
http://192.168.0.1/ ) e li creare 2 regole per aprire le porte TCP e UDP del tuo emule (quelle che hai in opzioni-connessione) per il tuo IP interno che precedentemente avrai messo statico (ad esempio 192.168.0.2).

 

Crediti

 

D. Posso sapere quanti crediti ho accumulato finora?
R. No! I crediti che hai accumulato finora sono sui pc degli altri utenti quindi non puoi sapere a priori quanti crediti hai. Allo stesso modo sul tuo pc risiederanno i crediti che altri utenti vantano verso di te.

D. Nel registro eventi leggo “File dei Client conosciuti (e dei relativi crediti) caricato: sono noti 17941 Client, 21 Client eliminati (non sono stati contattati entro 5 mesi)”: 17941 sono i miei crediti?
R. No. Sono, come dice l’avviso, client conosciuti e cioè persone alle quali ci si è connessi negli ultimi 5 mesi.

 

Velocità download

 

D. Ho sentito dire di eventuali guide che promettono velocità incredibili in download con semplici settaggi di eMule. Sono vere?
R. No. Nessun settaggio “miracoloso” permette ad eMule di far scaricare più velocemente.
In genere diffida da guide/programmi/altri utenti che promettono velocità più alte in download.

D. Sto scaricando un file da un paio di giorni e va lento. Cosa posso fare?
R. eMule non è un programma per scaricare un solo file (o pochi file), ma va bene con un buon numero di file in contemporanea o meglio un buon numero di fonti in coda (2500-3500) il che solitamente equivale a 30-40 file con buone fonti. Un paio di file da soli non satureranno mai la tua banda di download.

D. Mi manca poco per finire il file (sono oltre il 90%) ed eMule non lo completa; va lentissimo. Come mai?
R. E’ risaputo che eMule, verso la fine di un file, tende a rallentare il download dello stesso.
Non c’è una spiegazione ufficiale, ma si pensa che sia stato fatto per far sì che lo stesso rimanga per un po’ di tempo comunque in condivisione.
Un’altra ipotesi è che avvenga in quanto gli ultimi ad essere scaricati sono probabilmente i blocchi meno diffusi; avendo meno sorgenti “utili” una diminuzione della velocità è quindi prevedibile.
Abbi pazienza; finirai di scaricarlo entro poco!

D. Ho installato un programma che mi fa scaricare più veloce; infatti vedo che la mia velocità di download è aumentata notevolmente.
R. I programmi per velocizzare emule non servono a niente. In seguito a recenti test è stato dimostrato che in realtà programmi tipo Speeder XP truccano il processore, e quindi fanno vedere una velocità che è il doppio rispetto a quella reale. Inoltre molti contengono spyware e possono causare seri problemi al tuo hardware.
Sono gli altri utenti che decidono cosa e quanto farti scaricare e non c’è modo di cambiarlo.

D. Scarico più velocemente con i client torrent che con emule!
R. E’ vero, tuttavia su emule si può trovare molto più materiale, che su torrent difficilmente troveresti. Inoltre, a differenza dei torrent, emule può funzionare autonomamente ( senza l’ausilio di server ) senza alcun rallentamento in fase di download, ed ha la possibilità di eseguire ricerche direttamente attraverso il programma, senza l’ausilio di siti internet esterni.

D. Mettere i file in release fa andare più veloci?
R. La priorità release non fa altro che privilegiare l’invio di un file rispetto agli altri, quindi guadagnerai più crediti per quel file a discapito degli altri e di conseguenza scaricherai più velocemente SOLO quel file. Mettere tanti file (o addirittura tutti) in release non ha senso in quanto non avrebbe più senso il concetto di priorità.

 

Sicurezza

 

D. Con emule si prendono i virus?
R. I virus si possono prendere esclusivamente se si scarica un file infetto (ad esempio un programma o un crack) ma non è certo emule ad avere virus o ad inviarne agli utenti.

D. Che cos’è l’offuscamento del protocollo?
R. E’ una particolare caratteristica di eMule che consente di “criptare” i dati inviati ad altri client e server in modo che non possano più essere riconosciuti facilmente.
Questa funzione è stata aggiunta a partire dalla versione 0.47b, principalmente per far sì che un ISP faccia più fatica a riconoscere che un determinato pc stia utilizzando eMule e quindi faccia più fatica a filtrarlo.

D. Come mi proteggo da chi vuole spiarmi?
R. Esistono 3 metodi e purtroppo NESSUNO di questi ti puo dare la certezza assoluta di non essere spiato:

1) il più ovvio, non usare i server; come detto precedentemente, ciò non comporta alcun rallentamento nei download, ma solo nelle ricerche.
2) Usare i cosiddetti “filtri IP” ed aggiornarli periodicamente; li trovi, insieme ad una guida passo passo ( completa di immagini ) su come installarli, su questo sito: www.emulesecurity.net
Anche se non usate i server, è una buona idea usare i filtri ip, dato che hanno effetto anche sulla rete KAD, dalla quale si puo essere in ogni caso spiati.
3) Installare un programma chiamato PeerGuardian, che svolge una funzione simile a quella dei filtri ip e puo essere usato tranquillamente insieme ai essi.
Lo trovate a questo sito:
http://phoenixlabs.org/pg2/

D. Quando cerco qualcosa mi compaiono nomi di files con in aggiunta “shareaccelerator” o cose simili. Cosa sono?
R. Sono risultati di server/client che inquinano le ricerche.
Ti conviene dotarti di un buon filtro ip (ad esempio da
www.emulesecurity.net ) e/o di dotarti di software tipo PeerGuardian.

 

Porte e provider che filtrano

 

D. Quali sono le porte da utilizzare nel settaggio di emule? Ce ne sono più veloci di altre?
R. Se sei possessore di un semplice modem puoi lasciare le impostazioni default di emule, utilizzando se vuoi porte random che cambino addirittura ad ogni avvio del programma.
Se possiedi un router devi utilizzare sempre le stesse 2 porte ed aprirle nella configurazione del router per permettere le connessioni in entrata, altrimenti riceverai un id basso ( vedi l’apposita sezione di questa faq ). Solitamente le più utilizzate sono TCP 4662 – UDP 4672 o TCP 1755 – UDP 1756 (queste ultime 2 consigliate per utenti di Libero). In generale non ci sono porte più veloci di altre quindi la scelta è molto arbitraria, basta che sia un valore compreso tra la 1024 e 65535.

D. Ho il sospetto che il mio provider mi filtri, in quanto durante il giorno non riesco a scaricare praticamente nessun file nonostante la linea funzioni correttamente, ma dopo la mezzanotte sale anche sopra i 100 Kb/s. Cosa posso fare?
R. Sappiamo per certo che il traffico p2p è filtrato da alcuni provider (tele2 ed infostrada in primis), a volte anche solo in certe zone (politica adottata da alice). Purtroppo al momento non c’è una soluzione risolutiva ma solo alcuni accorgimenti per tentare di limitare i danni. Per utilizzare emule senza questo intoppo si consiglia di cambiare gestore, soprattutto se effettua limitazioni di banda a insaputa del cliente non menzionandolo nel contratto di fornitura servizi!

D. Perché nonostante abbia ID alto / kad non firewalled il test delle porte mi da esito negativo?
R. Se sei connesso regolarmente ai server e/o a kad fregatene del test delle porte. Spesso dà risultati non corretti.

D. Come posso aggirare i filtri?
R. Dipende dai filtri adottati dal provider, le soluzioni possibili sono:
1) settare nelle opzioni l’uso delle sole connessioni offuscate e settare delle porte per il TCP e UDP diverse da quelle standard dell’emule (diminuire le connessioni al secondo e massime può anche
essere utile).
Con certi tipi di filtraggio questo tipo di soluzione non è però sufficiente e bisogna ripiegare sulla 2 o 3.
2)usare un proxy esterno
3)cambiare provider (altamente consigliato).

D. Cosa è un proxy?
R. Un proxy è un servizio che fa transitare tutto il tuo traffico attraverso in una unica connessione verso un server da cui poi dipartono tutte le tue connessioni.Di fatto il nostro computer sembra uscire in internet da un altro indirizzo IP.Questo ha anche l’effetto di anonimizzare la navigazione e il p2p oltre a rendere irriconoscibile il traffico p2p in uscita da nostro PC (permette anche di aggirare i filtri anti p2p).

D. Dove trovo quesi proxy?
R. I proxy più efficienti (ed economici) per il p2p sono:
http://www.swissvpn.net/
https://www.relakks.com/?cid=gb
Di fatto realizzano un proxy usando una connessione chiamata VPN.
Il consiglio è anche quello di usare google per documentarsi su questi servizi poichè la qualità degli stessi cambia nel tempo e ne nascono di nuovi e migliori.

D. Il proxy è una soluzione definitiva?
R. No, lo si consiglia solo nel caso in cui non sia possibile cambiare provider per motivi particolari o da utilizzare nel periodo di attesa del cambio operatore. L’unico modo di proteggere il p2p è premiare i provider che non lo filtrano.

 

Amici, messaggi e spam

 

D. Come posso contattare un altro utente di emule?
R. Basta andare nella finestra trasferimenti, puoi trovarne sia come fonte di un file che stai scaricando ( doppio click su un file in download ) o nella tua coda ( click sulla immagine dei 4 omini blu in fila ), quindi tasto destro sul suo nome -> invia messaggio.
Nota che non è certo che ti risponda, la maggior parte degli utenti lascia eMule a scaricare e si allontana dal pc o lo usa per fare altro.

D. Cos’è la “Lista Amici” e come ci aggiungo un utente?
R. La lista amici è una comoda funzione per tenersi in contatto con altri utenti e controllare se il loro emule è acceso. Per aggiungere qualcuno alla lista amici, basta fare click con il tasto destro sul loro nome ( trovato con il metodo indicato nella faq precedente ) e selezionare “aggiungi agli amici”. Fatto cio, potrete controllare il loro stato nella finestra messaggi.

D. Sono continuamente infastidito da vari messaggi che mi arrivano; iniziano spesso con nomi tipo: Zambor 2, Hypermule ecc. Cosa posso fare?
R. Puoi filtrare questi messaggi inserendo un’apposito filtro.
Per fare ciò devi andare in: Opzioni, Messaggi e Commenti e inserire la parola da filtrare (ad esempio Zambor 2) nella casella “Filtra Messaggi Contenenti:”. Devi separare le varie parole con il separatore “|”.
Un’eventuale filtro può essere questo:
Your client has an infinite queue|Your client is connecting too fast|fastest download speed|Zambor 2|eMule FX|DI-Emule V.2.0|l33cher|in your town|ultra2|HyperMule|Ultra3|mod leecher

Un altro metodo più “brutale” per filtrare messaggi non voluti è accettare questi messaggi solo dagli amici.
Per fare questo vai su Opzioni, Messaggi e Commenti e seleziona “Accetta solo Dagli Amici”.

D. Quando invio un messaggio ad una persona, mi compare questa risposta: “Per evitare i messaggi di Spam, questo utente richiede che tu risolva un ‘ Captcha’ prima che tu possa inviargli un messaggio. Inserisci come risposta ….
R. Si tratta di una funzione introdotta a partira dalla vers. 0.49a al fine di verificare se la persona che invia un messaggio è effettivamente una persona e non un bot o una mod che manda messaggi di spam.
Si richiede semplicemente di digitare un certo codice per dimostrare di essere delle persone.
E’ attivabile/disattivabile da opzioni-messaggi e commenti.
N.B. se attivate tale opzione, tutte le persone che hanno versioni precedenti alla 0.49a non potranno inviarvi messaggi.

Varie

 

D. Quando uso eMule non riesco più a navigare o a scaricare le email.
R. Questo problema dipende di solito dal non aver settato un adeguato limite di banda in upload.
Solitamente si tende a settare circa l’80% della banda massima disponibile in upload che ti garantisce il tuo provider.

D. Perché dopo un po’ di tempo che uso eMule, il router si sconnette?
R. I router generalmente non riescono a reggere il numero elevato di connessioni che crea eMule.
E’ consigliabile impostare max 150 connessioni massime (sotto Opzioni, Connessione, Connessioni Massime) se si utilizza un router.

D. Ogni volta che apro emule il pc emette un “bip” ad intervalli regolari!
R. niente di grave, emule ti sta avvertende che c’è poco spazio su disco. Questo controllo puo essere disattivato in: Opzioni -> Opzioni Avanzate -> Opzioni Avanzate ( si, di nuovo, che fantasia questi programmatori ) -> scorrendo di poche righe verso il basso dovreste leggere “Controllo Spazio su Disco”. A questo punto potete togliere la spulcia per disattivare il controllo ( ed il bip ), oppure impostare lo spazio libero minimo che emule deve lasciare sull’hd, oltre il quale inizia a mettere in pausa i download ed emettere “bip”.

D. Cos’è uno “Slot Amico”? come e quando andrebbe usato?
R. Assegnare uno slot amico ad un utente che sta scaricando un file da te, significa che il tuo emule gli farà saltare automaticamente la coda e lo farà scaricare a tempo indefinito ( anziché fermarsi ai canonici 9,28 Mb ). Uno slot amico, per definizione, puo essere assegnato solo ad un utente presente nella tua lista amici. Per assegnarlo basta andare nella finestra messaggi -> tasto destro sul nome -> assegna slot amico ( c’è anche l’opzione per rimuoverlo ). Gli slot amici andrebbero utilizzati SOLO per favorire la diffusione di file rari, per esempio quando tu stesso metti un file in condivisione ( fatto da te, diciamo ).
Non è raro, inoltre, che due utenti che stanno scaricando un medesimo file si “scambino” uno slot, tu lo dai a lui e lui lo da a te; in questo modo i due utenti si aiutano a vicenda, velocizzando il download.
eMule “dimentica” gli slot amici che hai assegnato ogni volta che lo spegni (non in alcune mod).
Il numero degli slot amici assegnabile è di 1, ma alcune mod permettono di assegnarne un numero maggiore (queste mod solitamente applicano una ratio di 1:3 (UL:DL) per evitare l’abuso di tale feature o se si imposta la velocità dello slot amico > di 3 kb/s).

D. Che cos’è un Chunk?
R. Con Chunk si definisce una parte di file corrispondente a 9,28 Mb.

D. Cos’è l’upload dinamico?
R. E’ una funzione di eMule che se impostata (opzioni-opzioni avanzate-upload dinamico-trova automaticamente il miglior limite di upload) lascia gestire al mulo il limite di upload a seconda della banda disponibile.

D. Ho Windows 98/Me; c’è qualche impostazione particolare?
R. Per le caratteristiche di questi S.O. è consigliabile abbassare
drasticamente il numero di fonti massime per file (100) e connessioni massime (80); è sconsiglato l’ utilizzo della rete Kad.
E’ consigliabile far sì che il numero massimo di fonti trovate non superi i 3000.

Purtroppo non è una regola definitiva (dipende anche dal resto dell’hardware del pc) quindi si può partire più o meno da quei valori e cambiarli di conseguenza.

D. Ho un pc vecchio e eMule usa troppe risorse. Cosa posso fare per alleggerirlo un po’?
R. In genere le cose che si possono eliminare sono:
1) Opzioni, Generale, Togli la spunta a “Mostra Splash Screen”

2) Opzioni, Aspetto deselezionare:
2.1) “Mostra Percentuale di completamento nella Barra di Progresso”
2.2) “Mostra le velocità di trasferimento nella barra del titolo”
2.3) “Completamento Automatico”

selezionare
2.4) “Disattiva la lista dei Client Conosciuti”
2.5) “Disattiva la lista dei Client in Coda”
2.6) “Non aggiornare la coda in tempo reale”
2.7) “Non ricreare i grafici al ridimensionamento”

Inoltre spostare lo slider di: “Stile Barra del Progresso su “Piatto”

3) Opzioni, Opzioni Avanzate, disattiva il “Registro Approfondito”
Se proprio a corto di prestazioni deselezionare: “Disattiva la ricerca A4AF per risparmiare CPU”.
Sempre da qui è possibile risparmiare RAM diminuendo la “Dimensione Buffer per i File” (consigliabile non scendere sotto i 256KB) e diminuendo la Dimensione Coda (consigliabile non scendere sotto i 2500).

D. Il mio PC ha un hard disk piccolo (o comunque poco spazio libero). Posso impostare eMule per scaricare i file su hard disk esterno?
R. Si può fare a patto che quando avvii eMule, l’HD sia già collegato alla porta USB; se ciò non fosse, eMule non troverebbe i percorsi delle cartelle Temp (è consigliabile mettere nell’HD esterno anche i file temporanei) ed Incoming.
eMule sfrutta molto l’HD, quindi meglio se ne usi uno con ventola di raffreddamento.

D. Quando apro eMule mi compare questo errore: “Link non valido: Questo Link eD2K non è valido (Il Link inserito non è un Link eD2K o Link ad un File valido).” Come lo risolvo?
R. Solitamente questo errore è douvo a qualche file di tipo emule collection in condivisione. Prova a vedere se uno o più di questi file è presente tra i condivisi e, se sì, cancellane uno alla volta fino a che l’errore scompare. Volendo, puoi anche lasciare i file e trascurare l’errore.

D. Come mai talvolta appena completato un download torna indietro di qualche decina di Mb dal totale scaricato per poi completarlo successivamente?
R. Significa che ha trovato parti danneggiate e le deve riscaricare; emule controlla sempre i file quando li completa grazie ai sistemi ICH e AICH.

 

 

Contattateci sui Newsgroup

 

Se avete altre domande o volete ulteriori chiarimenti su emule, potete contattarci nei 2 Newsgroup.
Nella domanda che farete sul newsgroup, sarebbe utile scrivere la configurazione hardware/software del vostro pc specificando almeno questi parametri:
– versione di eMule utilizzata;
– sistema operativo;
– settaggi attuali di eMule: limiti di banda di upload/download; numero massimo connessioni impostato e numero di fonti per file;
– firewall software installato;
– marca modello del modem/router utilizzato;
– provider e tipo di collegamento ad internet utilizzato (adsl / analogico / fibra ottica);
– quantità di banda (2 mega, 4 mega, ecc…);

E’ sempre preferibile leggere sia le FAQ che alcuni messaggi dei newsgroup, onde evitare di ripetere domande fatte poco prima da altri.

 

La presente FAQ è rilasciata con licenza Creative Commons Attribution 2.5 License

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Autori delle FAQ e ringraziamenti: tutti gli utenti dei newsgroup free.it.software.emule ed it-alt.comp.software.filesharing.emule ed in particolare: Ale, Draco, Fabiano, Marco Detto Buffer, sbi82, THOR autori delle FAQ.

Un commento su "FAQ EMULE (domande frequenti su eMule)."

  1. salve oggi per la prima volta ho provato a condividere un file su emule nella cartella incoming di dimensione 3,71gb.ho spuntato le varie cartelle dove si trova iil file e poi ho fatto aggiorna su file condivisi ed ho messo priorita relase. poi con un altro pc volevo vedere se trovavo il file che io ho messo su emule e non lo trovo a meno che non apro emule sul pc dove ho condiviso il file ed ho notato anche un atra cosa volevo scaricarlo da un altro pc ho messo informazioni file e mi dice hashset disponibile:no…mi potreste dare una mano per capire cosa ho dimenticato o cosa ho sbagliato nel condividere il file????grazie attendo risposte

  2. Spero che sia questo il modo per contattare uno dei due Newsgroup di eMule. Vorrei far scaricare da un amico un file che ho io e che ho messo come “release”. Se gli do il titolo per telefono e lo inserisce nella scheda CERCA, non lo trova. Purtroppo finchè uno dei due non scarica qualcosa dall’altro non c’è possibilità di vedere reciprocamente i file condivisi e quindi richiedere di scaricare il file corretto. Come posso fare per inviargli via Skype il link o HASH del file che voglio condividere con lui?
    Dai miei File Condivisi ho copiato il link eD2K del file in oggetto e gliel’ho spedito con Skype. Però quando egli lo ha copiato nella sua scheda CERCA il sistema lo ha rifiutato perchè contiene caratteri non consentiti. Aiutatemi, per favore. Cordiali saluti.

  3. Ciao, quando riduco ad icona eMule, pur scaricando non mi mette la classica fascia bianca di fianco, e per sapere se scarico devo aprire ogni voltam ho windows 10, come si puo’ fare per rimediare?
    Grazie a chi potra’ rispondermi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *